Arbitro espelle 36 giocatori in una sola partita

Durante la partita del campionato argentino fra Victoriano Arenas e Claypole è successo di tutto. Nel secondo tempo, sul risultato di 2 a 0 per il Claypole i giocatori hanno iniziato a picchiarsi e soprattutto a cercare di picchiare l'arbitro.
Per tutta reazione l'arbitro ha estratto la bellezza di 36 cartellini rossi, espellendo tutti i giocatori presenti in campo più tutte le riserve e gli accompagnatori.

Il tutto chiaramente è entrato di diritto nel guinnes dei primati come maggior numero di cartellini estratti in una singola partita di calcio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...