Artificieri Russi chiamati per disarmare un Sex Toy


Accade in Russia, a Petrozavodsk nella Repubblica di Karelia, dove gli artificieri sono stati chiamati dalle forze di polizia locali in seguito al ritrovamento di un pacco sospetto.
Il pacco in questione vibrava e la forze dell'ordine locali hanno ritenuto opportuno contattare gli artificieri temendo una bomba.

Le truppe antiterrorismo e gli artificieri militari sono intervenuti prontamente mettendo in sicurezza l'area e hanno fatto brillare il pacco sospetto.
All'interno, invece dell'esplosivo, c'era un vibratore che sembra si sia acceso da solo per un contatto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...