Padre becca la figlia con 57enne e lo castra

Ha scoperto che sua figlia, 17 anni, aveva una relazione con un uomo di 57 anni e, dopo avere chiesto aiuto alla polizia, ma invano, ha deciso di farsi giustizia da solo: ha tagliato i testicoli del fidanzato della ragazza con un coltello da cucina. È successo a Bielefeld, una cittadina del Nord Reno-Westfalia, nell'ovest della Germania, dove Helmut Seifert, il padre-giustiziere - un tedesco di 47 anni, di origine russa - ha scoperto della relazione tra la giovane figlia e l'amante, Phillip Genscher, in seguito a una telefonata anonima. Seifert, riporta il quotidiano Westfalen-Blatt, ha cercato di interrompere il rapporto rivolgendosi alla polizia, ma sembra senza successo.

È stato allora che ha deciso di fare a modo suo: il 2 novembre scorso è andato a casa di Genscher e, con l'aiuto di due complici, gli ha tagliato di netto i testicoli, lasciandolo a terra sanguinante. L'uomo è sopravvissuto e ha denunciato Seifert, il quale si è giustificato dicendo: «Ho saputo da una telefonata anonima che mia figlia aveva una relazione con un uomo di 40 anni più vecchio di lei - ha detto alla polizia -. Voi mi avete detto che non potevate fermarlo, così l'ho fatto io. Era il mio dovere di padre».

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...