Armenia, scacchi obbligatori a scuola


In Armenia le autorità scolastiche hanno deciso che gli scacchi saranno materia di studio obbligatoria in tutte le classi elementari, dove i bambini dai sei anni in su studieranno il gioco per due ore alla settimana.
L'obiettivo perseguito dalle autorità scolastiche è sviluppare l'intelletto degli alunni attraverso un gioco matematico e stimolante come gli scacchi.

Il presidente Serzh Sarkisian, entusiasta supporter del gioco, ha devoluto 1,5 milioni di dollari per trasformare i bambini in un esercito di scacchisti, nel dichiarato intento di rendere l'Armenia una superpotenza dello scacchiere.
Nel 2006 e nel 2008, la squadra Armena ha vinto l'oro alle Olimpiadi degli Scacchi (si tengono ogni due anni) e l'attuale campione armeno, Levon Aronian, al momento è al terzo posto nella classifica mondiale.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...