Espulso da scuola per non essersi tagliato i baffi

Un ragazzo londinese di 13 anni è stato espulso da scuola per essersi rifiutato di tagliarsi i baffi.
Il ragazzo, di nome Marc Grey, si è giustificato dicendo che il medico di famiglia gli ha sconsigliato di radersi troppo spesso poichè rischia di accentuare una malattia ereditaria della pelle. Ma l'istituto scolastico non si è mostrato comprensivo e ha agito secondo il suo regolamento interno.

Il padre del ragazzo ha dichiarato: "Marc non avrebbe dovuto essere espulso, ha solo seguito i consigli di suo padre e di sua madre".

In ogni caso, però, il giovane è stato cacciato dalla Bede Academy di Blyth, in Northumberland nonostante la famiglia del ragazzo ha spiegato che lui, come il fratello Ryan, soffre di irritazioni da rasatura, simili ad acne.

Il direttore Gwyneth Evans ha dichiarato: "Abbiamo cercato di andare incontro alle esigenze del ragazzo, ma non c'è stato possibile e siamo stati costretti a prendere questa decisione drastica". Ora Marc sta studiando in un altro istituto.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...