Segrega moglie e figli per fare penitenza con lui


Si era licenziato da pochi mesi e in preda a una sorta di crisi mistica costringeva sia la moglie sia i figli a restare chiusi in casa per pregare sempre e fare penitenza con lui. E' accaduto a Viarigi d'Asti a una famiglia di romeni. Un blitz dei carabinieri ha liberato la donna, 32 anni, e i quattro bambini, la più grande di 9 anni, il più piccolo di tre mesi. L'uomo, che da 4 mesi aveva lasciato il lavoro, obbligava la famiglia a pregare e a mangiare una sola volta al giorno per fare penitenza.
Dopo l'intervento dei militari dell'arma è stato arrestato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...