Norvegia, Campionato mondo barba e baffi, partecipa anche l'Italia


Si è svolto a maggio il Campionato del mondo di barba e baffi, esuberante concorso biennale organizzato quest'anno in Norvegia e a cui partecipano 163 candidati di 15 paesi differenti, tra cui l'Italia. Tra i favoriti, nelle 17 categorie prese in considerazione, spiccano barbe e baffi di nazionalità tedesca e americana. I candidati si sono incontrati in un hotel di Trondheim, Norvegia centrale.
Sono sei le categorie per i baffi: "naturale, inglese, alla Dalì, ungherese, imperiale e figura libera", secondo il programma del campionato. I "barbuti" sono invece divisi in due campi: le barbe "parziali" con sei categorie (naturale, cinese, imperiale, moschettiere, basettoni), e barbe complete in cinque stili (naturale, naturale con baffi, alla Verdi, alla Garibaldi e figura libera).
Ogni categoria avrà tre premiati, ma ci sarà anche una gara generale in cui verrà assegnato il titolo al "più bel barbuto" di tutto il campionato. Tra i paesi rappresentati ci sono gli Stati Uniti (principale delegazione con oltre 60 candidati), la Svizzera, il Belgio, il Canada, la Germania, l'Italia, la Svezia, la Norvegia, il Liechtenstein, l'Australia, la Nuova Zelanda, l'Austria, la Danimarca, la Finlandia e i Paesi Bassi. Organizzato ogni due anni dal 1995, con una prima edizione nel 1990, l'ultima edizione mondiale si è tenuta in Alaska nel 2009. Allora americani e tedeschi, ma anche i belgi, si aggiudicarono la maggior parte dei premi.

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...