Trova un tesoro nel giardino di casa


La storia inizia nel 2007 alla periferia di Wiener Neustadt una cittadina a sud di Vienna, durante gli scavi per ingrandire un laghetto nel giardino di una villetta. Ignaro della scoperta l’uomo aveva messo da parte quello che gli era inizialemente apparso come un insieme di oggetti sporchi e incrostati di poco valore. I reperti dopo essere stati interrati per secoli erano malridotti tanto che Andreas K., che ha chiesto di rimanere anonimo, afferma che non se ne riconoscevano a malapena le forme. Per questo li aveva ammucchiati in uno scatolone in cantina.

Fino allo scorso anno quando ha deciso di traslocare e, nello spostare le varie cose, si è ricordato di quegli oggetti. E dopo averne pulito qualcuno, ha scattato delle foto per provare a venderli su internet. È stato così che dei collezionisti esperti si sono imbattuti nei gioielli e lo hanno avvistato del reale valore dei pezzi. L’uomo ha quindi deciso di portare tutto il tesoro alla BDA (agenzia federale austriaca responsabile per la conservazione del patrimonio nazionale.

L'agenzia austriaca sta ancora cercando di identificarne l’esatta provenienza, che si stimano essere vecchi di quasi 650 anni, e il valore. Però al di là del possibile guadagno il responsabile del ritrovamento desidera che questo tesoro di storia e arte sia fruibile da tutti. L’uomo ha deciso di non vendere gli oggetti a un privato, traendone di sicuro un grande profitto, ma di esporli al pubblico.

I gioielli e gli altri beni sono stati messi in mostra per la prima volta il 2 maggio a Vienna nel complesso dell’Hofburg, dove si possono visitare gli appartamenti di Stato e la collezione di tesori imperiali.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...