Fan di Larry Bird chiede 33 anni di prigione anziché 30

Eric Torpy, condannato nel 2005 a 30 anni di prigione per rapina a mano armata, aveva chiesto che la condanna fosse aumentata di 3 anni, diventando così di 33, come il numero del suo idolo assoluto Larry Bird.

La notizia sembra una follia, ma è quello che realmente chiese tale Eric Torpy, condannato nel 2005 a 30 anni di prigione per rapina a mano armata con una sentenza che inseriva anche l'aggravante dell'intenzione di uccidere. Torpy è tifosissimo di Larry Bird, e in "tributo" del suo numero 33, aveva chiesto che la condanna fosse aumentata di 3 anni, per stare in carcere appunto 33 anni.

Torpy, che ha tatuato il numero 3 su ogni gomito (così unendoli si legge il 33) e un piccolo trifoglio dei Celtics vicino all'occhio destro, sa che la notizia della sua bizzarra richiesta possa essere giunta anche al suo idolo, ma a riguardo non si fa strane idee, anzi: "sono assolutamente sicuro che Larry Bird pensi che io sia un idiota. Anche la mia famiglia lo pensa, per cui sono sicuro che anche lui pensi."
Finora Eric Torpy è giudicato come un buon detenuto, e visto in simpatia dagli altri carcerati. Ha il permesso dopo le ore di lavoro di giocare nel campo da basket della prigione e dice che sia in grado di fare 6/10 da tre punti, nonostante non sia capace di tirare in entrata.
Il tifoso ossessionato da Bird ha...33 anni e attualmente non potrebbe uscire dal carcere fino al 2033, in libertà condizionata. Ma per quanto sia tifoso di Bird, ha già detto di voler uscire prima del termine previsto.

Fonte: Basketlive

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...