Scoperta una birra del V secolo avanti Cristo

Un gruppo di archeologi ha rivenuto a Roquepertuse, nel sud est francese, alcuni resti di quella che può essere considerata la distilleria di birra più antica al mondo. I resti, trovati in una fossa e in alcune ceramiche, appartengono al V secolo avanti Cristto e sono stati catalogati come strumenti per fabbricare la birra.
La birra, come è noto, è una delle bevande più antiche prodotte dall'uomo, probabilmente databile al settimo millennio a.C., registrata nella storia scritta dell'antico Egitto e della Mesopotamia.

La prima testimonianza chimica nota è datata intorno al 3500-3100 a.C., ma fino ad oggi in Europa non erano stati trovati reperti del genere.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...