La famiglia supersfigata: 2 naufragi in poche ore

Si erano salvati quasi miracolo all'andata, sprofondano al ritorno. Il record della sfortuna è tutto di una famiglia di Roma che domenica ha rischiato due volte di affondare a largo di Ponza, il tutto nel giro di due ore. Il primo incidente presso la famosa Chiaia di Luna: lo yacht di 15 metri su cui si trovava la famiglia prima si è scontrato con altri natanti e con gli scogli poi ha rischiato di affondare e solo per un pelo i sei naufraghi si sono salvati. La famigliola è quindi stata accompagnata al Circeo con una barca.
Ma nel viaggio di ritorno nuova sventura: nei pressi dello scoglio Evangelista la barca ha incontrato uno corpo galleggiante che ha danneggiato lo scafo. Altro spavento ed un “sos” disperato. Ennesimo intervento della capitaneria – non senza stupore – che ha trasborbordato sulla motovedetta la famiglia sfigata e lo skipper che li stava accompagnando sul litorale pontino.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...