Sembrava una rissa ma erano effusioni amorose

A volte, quando si sentono sbraitare i vicini di casa, non è detto che stiano litigando di brutto. E' successo che a Mussomeli alcuni abitanti di un condominio hanno chiamato i carabinieri per avere udito forti gemiti che sembravano quelli di una rissa in famiglia.
Invece, si trattava di effusioni amorose, un pochino rumorose, da parte di due coniugi, i quali, molto imbarazzati all'arrivo dei carabinieri, hanno dichiarato che in futuro sarebbero stati più silenziosi.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...