Indiano fa causa alla Axe perchè le donne non lo considerano

A volte, purtroppo, le pubblicità non dicono tutta la verità e promettono cose, che in alcuni casi, sono decisamente irrealizzabili. Vaibhav Bedi, un ragazzo indiano di 26 anni, avrebbe citato per danni la casa produttrice del deodorante Axe, perché il prodotto non gli avrebbe permesso di conquistare le donne come promesso dalla pubblicità.

Il giovane indiano ha chiesto ben 28 mila euro di risarcimento dicendo: "L'azienda mi ha frodato perché nelle pubblicità dicono che sarai attraente per le donne se lo usi", aggiungendo di aver usato il deodorante "per sette anni, ma non mi si è avvicinata nessuna ragazza".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...