Litiga con il vicino e con la ruspa gli distrugge casa

Accade in Italia, a Roma e precisamente nel quartiere San Basilio, dove una banale lite tra vicini si trasforma in follia. Un uomo di 78 anni, infatti, non ha preso bene il litigio con il vicino e complice il caldo (che come è noto da alla testa!), ha preso una ruspa ed ha distrutto i muri perimetrali di due ville e ben tre macchine. All'arrivo della polizia l'uomo, non contento dei danni fatti, si è lanciato con la ruspa contro l'auto degli agenti, che sono riusciti però a bloccarlo ferendosi lievemente. Il pensionato è stato fermato e portato in commissariato a San Basilio dove è stato arrestato per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni oltre che danneggiamento. Complimenti!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...