Fermato in aeroporto perchè sospettato di avere una bomba: è l'uomo con il pene più grande del mondo

Si chiama Jonah Falcon ed è stato fermato e perquisito dagli agenti della TSA all’aeroporto internazionale di San Francisco il 9 luglio scorso a causa di un rigonfiamento sospetto nei suoi pantaloni. Ma il povero 41enne di New York non era colpevole di trasportare una bomba: l'uomo infatti ha semplicemente il pene più grande del mondo. In un’intervista esclusiva al giornale online The Huffington Post, Falcon ha descritto i difficili momenti con le guardie di sicurezza dopo che il suo "pacco" è diventato sospetto. Il pene di Falcon ha una lunghezza di 22,8 centimetri in stato flaccido, mentre raggiunge i 34 centimetri in erezione. Il tutto si è risolto dopo un'accurata perquisizione ed un controllo anti-esplosivo, con qualche imbarazzo e parecchie risate da parte di tutti.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...