Foto tessera troppo provocante, il Comune non rilascia la carta d'identità

Una foto tessera troppo provocante in cui una signora di mezza età lasciava troppo poco all'immaginazione è stata rifiutata dal comune di Montignoso (provincia di Massa Carrara) per il rinnovo della carta d'identità. Il dipendente comunale ha spiegato alla donna che quella non era consona ad apparire su un documento ufficiale. La signora ha protestato e ha dato in escandescenze, dicendo che avrebbe chiamato le forze dell'ordine.
A quel punto è intervenuto il sindaco che ha convinto la donna a farsi una foto più adatta ad essere apposta sul documento, e così la signora si è ripresentata all'ufficio anagrafe, dove ha finalmente ottenuto la carta d'identità.
Giudicate voi la foto!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...