Si risveglia dopo una sbornia, gli fanno credere di essere stato in coma per 10 anni

Una brutta sbornia ed al risveglio un incredibile scherzo. Un camionista è stato vittima di una sorta di candid camera a fin di bene. Durante i postumi seguiti a una notte brava a base di alcool gli è stato fatto credere di essere stato in coma per dieci anni.
Tutto faceva intendere che lo fosse. L'uomo si è risvegliato in un ufficio allestito come una stanza d'ospedale con persone travestite da medici che gli hanno impedito di mettersi in contatto con la sua famiglia e gli hanno mostrato un falso notiziario. Lo scherzo era opera di un suo amico, Tom Mabe, che voleva dargli una lezione. Il camionista, infatti, era stato condannato per guida in stato d'ebbrezza cinque volte. Lo scherzo è stato filmato e il video è diventato rapidamente virale.
Nel notiziario televisivo fake si informava che Miley Cyrus era stata sfrattata dalla sua roulotte, che il presidente Hillary Clinton minacciava di attaccare il Canada e Justin Bieber e Dale Earnhardt Jr stavano celebrando il loro 10° anniversario. Lo scherzo è stato smascherato quando uno dei medici ha iniziato a schiaffeggiare la vittima.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...