Gli esplode il pene rifatto durante un rapporto sessuale

Un uomo di 60 anni, che di professione fa il camionista e vive in Calabria, aveva deciso di farsi aumentare le dimensioni del pene, perchè con il passar degli anni, le sue piccole misure gli hanno creato parecchi disagi, soprattutto nei rapporti occasionali. Ecco che per questo, si è seduto davanti al pc e si è messo a ricercare sul web quali erano i trattamenti o gli interventi da eseguire: è lì che trova la dottoressa romena G.V. , molto nota in Italia , tanto da essere anche collaboratrice de La Clinique.
La dottoressa , nel suo studio milanese, ha trattato il pene dell’uomo con le celebri fiale di Macrolane per aumentare, quindi, le dimensioni dell’organo sessuale, iniettando un gel a base di acido ialuronico. Purtroppo per il camionista 60enne, le cose non sono andate come desiderava, perchè, proprio durante un rapporto sessuale, è successo l’incredibile: il pene è scoppiato!
Ovviamente l’uomo, dopo essersi recato in ospedale e aver avuto la conferma della responsabilità della dottoressa romena, l’ha immediatamente denunciata. La diagnosi era: infezione con estrusione del gel da flogosi dell’asta peninea guaribile in poco più di un mese. I giudici hanno dato pienamente ragione al calabrese che ha ottenuto un risarcimento di 8 mila euro. Il paziente, inoltre, soffriva di diabete, quindi era ancora più soggetto ad avere forti effetti collaterali, che sicuramente il chirurgo plastico non gli aveva elencato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...