Kanye West interrompe il concerto per urlare ad un ragazzo in sedia a rotelle di mettersi in piedi

Il famoso rapper Kanye West non è nuovo alle gaffe, spesso legate all’alta considerazione che ha di sé stesso (tanto da diventare protagonista di una puntata della celebre serie tv South Park). L’ultima di questa lunga serie lo ha visto interrompere il concerto in Australia, per chiedere che un fan in sedia a rotelle si alzasse e ballasse.

Il gesto però non sarebbe dovuto al fatto che West si crede un novello Gesù Cristo, ma alla testardaggine del rapper. A quanto pare, prima di una delle canzoni West si è lamentato con il pubblico del fatto che diversi spettatori erano seduti: “Non posso fare questa canzone. Non posso fare questo spettacolo finché non siete tutti in piedi”.
Fin qua nulla di male, solo che West ha visto due fan ancora seduti ed ha interrotto il concerto per chiedere loro di alzarsi e ballare come tutti gli altri. Uno dei due ha alzato la gamba finta per fare capire al rapper che non poteva stare in piedi. Quindi West si è concentrato sull’altro spettatore, insistendo che lui si alzasse: inutili i tentativi del pubblico di fargli capire che il ragazzo era in sedia a rotelle, e West ha mandato da lui la sua guardia del corpo personale, che ha verificato di persona che il ragazzo non poteva muoversi.

Fonte: link

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...