Ex marine lascia tutto per vivere nella foresta lontano dalla civiltà

Mick Dodge ha passato gli ultimi 25 anni lontano dalla civiltà, scegliendo invece di vivere nella foresta pluviale. Mike, ex marine, ha abbandonato il suo lavoro di addetto alla riparazione di macchinali industriali per inseguire il suo sogno di vivere immerso nella natura.
Mike è nato nello stato di Washington, e da giovane è stato un grande appassionato di fitness grazie all’influenza di suo padre. Anche oggi, in mezzo alla natura, non disdegna l’esercizio fisico, con attrezzi da lui costruiti con massi, liane e corde.
Nonostante abbia abbandonato la civiltà Mike, oggi sessantaduenne, non disdegna i contatti con essa. Spesso incontra giornalisti o persone che vogliono imparare da lui a connettersi con la natura, che spesso trovano smentiti i propri preconcetti: ad esempio, molti suoi “studenti” sono vegetariani e danno per scontato che lo sia anche Mike, che invece ritiene che essere onnivori sia una parte fondamentale del vivere nella natura. E spesso nella stagione piovosa indossa vestiti di fibra sintetica per stare asciutto: “l’arte di vivere qui fuori è l’arte di stare asciutti”, spiega. L’altro lusso che si concede sono i biscotti al cioccolato: “Mia nonna mi ha reso dipendente da loro”, scherza l’uomo.

Fonte: http://notizie.delmondo.info

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...