Gli animalisti denunciano la Mulino Bianco per presunti maltrattamenti verso la gallina Rosita: ma è un robot

Sembra uno scherzo, ma è tutto vero! Nel blog di Aidaa sigla di Associazione italiana difesa animali e ambiente si poteva leggere: "La gallina appare innaturale nei movimenti, potrebbe essere per le condizioni di forte stress dovuto alla legatura delle gambe".
La povera gallina in questione è l'ultra famosa Rosita, protagonista con Banderas del noto spot della Mulino Bianco.
I movimenti innaturali della gallina sono, però, presto spiegati: Rosita non è un vero pennuto, ma un robottino, solo che agli animalisti, che hanno alzato una gran polemica, il dettaglio era sfuggito. Il post è stato ovviamente cancellato dal loro blog.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...