A Dubai lo stato ti paga in oro se perdi peso

Quest’estate c’era un motivo in più per dimagrire a Dubai: l’emirato infatti aveva lanciato un concorso che prevedeva che chiunque dimagrisse avrebbe ricevuto un grammo d’oro per ogni kg perso, due nel caso il partecipante fosse un bambino al di sotto dei 14 anni.
L’emirato ha infatti deciso di investire fortemente sulla forma fisica dei suoi abitanti: vincolo per la partecipazione al concorso era infatti l’essere sovrappeso, condizione che ha spinto all’esclusione dal concorso di molti dei 28.000 che avevano fatto domanda.
Jason Espenueva, trentunenne di origini filippine, racconta: hai un obiettivo, e competere in questa iniziativa ti motiva. L’obesità porta a molte altre malattie, come ipertensione e diabete, spiega il dottor Munir Hamad, e soprattutto è un problema di stile di vita e riguarda tutto il mondo. In paesi ricchi come gli Emirati Arabi, la gente usa la macchina, non cammina. E non fa esercizio fisico. Bisogna sensibilizzare la gente al problema: significa meno malattie in futuro.
In totale sono stati assegnati oltre 40Kg di oro come premio per i chili persi durante il periodo del concorso.
Fonte: link

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...