Lancia 2mila messaggi in bottiglia per trovare l'anima gemella: multato per inquinamento

Pensava di fare un gesto romantico, ma un vedovo scozzese si è visto denunciato dagli ambientalisti per aver inquinato le coste di mezzo Regno Unito con i suoi messaggi in bottiglia.
Dopo la morte della sua di moglie, uccisa da un cancro al seno, lo scozzese Craig Sullivan ha inondato le coste inglesi di messaggi in bottiglia nella speranza però di trovare un nuovo amore, ispirato dalla canzone dei Police "Message in a bottle".

Pokemon GO: incidente incredibile negli USA dopo che un uomo ha inchiodato in autostrada per acchiappare un Pokemon

Succede in Massachusetts, dove un ragazzo 26enne di nome Lamar Hickson è accusato dalla polizia locale di aver causato uno degli incidenti più gravi nella storia dello stato, per essersi improvvisamente fermato nel mezzo di un'autostrada a cinque corsie per acchiappare un pokemon.
Luca Spinelli

Pugni e sberle per la briscola sbagliata: pensionato in ospedale

Ci troviamo a Brescia in un soleggiato pomeriggio di primavera, da trascorrere al bar con gli amici, giocando a carte. Ma a surriscaldare gli animi dei pensionati del posto è stata una partita di briscola: una mossa sbagliata o un suggerimento non colto ha accesso una vivace dibattito al tavolo.

Entra in chiesa ubriaco e si finge prete per confessare i fedeli a pagamento

I carabinieri lo hanno pizzicato mentre confessava un fedele nella chiesa di Santa Maria di Rovereto. E' finita con una denuncia la bravata alcolica di un 50enne che, ubriaco, si è improvvisato prete, introducendosi in un confessionale e chiedendo un'offerta in cambio dell'assoluzione.
Alcuni parrocchiani lo hanno notato mentre mentre predicava la sua personale visione del mondo e hanno allertato subito il 112. Nel frattempo, però, un ignaro fedele si è avvicinato al confessionale e, credendo fosse occupato da un vero sacerdote, ha iniziato a confessarsi. Ben presto, però, si è insospettito sentendo dall'altra parte della grata una voce palesemente alterata dall'alcol, che forniva consigli su come espiare le proprie colpe e su come aver rispetto per gli stranieri.

Arriva la felpa con il cappuccio gonfiabile - foto

Un'azienda lancia sul mercato un'idea veramente geniale: una felpa col cappuccio che diventa un cuscino. La felpa è prodotta da Hypnos, una società con sede in California che ha raccolto i fondi grazie alla piattaforma Kickstarter. Per commercializzare il prodotto erano stati richiesti 30 mila dollari, alla fine sono state oltre 85 mila i dollari arrivati attraverso il crowdfunding.
L'idea sembra davvero buona ed il prezzo è molto allettante, dato che ogni felpa costerà intorno ai 50 €. Ecco un po' di foto!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...